Yin Yoga: alcune indicazioni prima della pratica

23.04.2021

Pratica concentrandoti sul momento e poniti obiettivi realistici: solo cosi darai il meglio di te stesso ogni volta che praticherai yoga


Illustrazione di Laura Vacchini. Tutti i diritti sono riservati.
Illustrazione di Laura Vacchini. Tutti i diritti sono riservati.

Lo Yin yoga è una pratica rilassante perchè il corpo lavora nonostante la nostra apparente immobilità corporea. E’ importante tenere presente alcune indicazioni, che non sono esaustive, ma che vengono citate anche sui libri di testo, come aspetti da considerare.

Di seguito alcuni suggerimenti:


  • Tu e la pratica: Vestiti con indumenti molto comodi, il corpo deve sentrisi libero. Non praticando movimenti che generano energia, sentiti libero di vestirti adeguatamente e di coprirti (calze, felpa, una coperta, ecc); mantieni la stanza adeguatamente riscaldata, evita di arieggiarla nel momento della pratica per evitare di sentire freddo. Togli orologio, orecchini, bracccialetti, collane, tutto ciò che può impedire libertà nei movimenti. Evita di spruzzare profumi sul corpo perchè potrebbero infastidirti, anche inconsciamente, durante la pratica.
  • Pratica a stomaco relativamente vuote, 2 o 3 ore dopo il pasto.

 

  • L’Ambiente: Pratica yoga in un ambiente privo di distrazioni in modo che tu possa concentrarti solo sul momento che stai vivendo, prendi questo momento come un dono per te stesso e per il tuo benessere.

  • I supporti per praticare: Prima della pratica prepara tutto il materia di supporto che ti è necessario per agevolare le posizioni. Una volta che avrai definito di quali supporti necessiti per le tue posizioni, sarà tutto più facile da organizzare


  • Il tempo per praticare: Prenditi il tempo necessario prima e dopo la pratica. Pianifica adeguatamente la pratica durante la tua giornata in modo che non si generi ansia o preoccupazioni perchè devi incastrare l’attività in mezzo ad altre attività della tua vita quotidiana. E’ un momento tutto tuo, fa che sia cosi.
  • Se pratichi al mattino, non farlo subito dopo il risveglio, prenditi almeno 30 minuti di tempo, potresti fare prima una doccia rilassante ed energizzante allo stesso tempo per iniziare la giornata.
  • Se pratichi alla sera, sii gentile con te stesso, e prenditi il tuo tempo.


     Per qualsiasi chiarimento o dubbio contattami